Dopo 23 anni un azzurro tra i primi otto dello Slam londinese. Affronterà il vincente del match tra Zverev e Felix Auger-Aliassime

Matteo Berrettini si qualifica per i quarti di finale di Wimbledon, terzo Slam del 2021 in corso sui campi in erba dell’All England Club. Il 25enne romano, n.9 del ranking e 7 del seeding, per la seconda volta consecutiva agli ottavi sui prati londinesi (nel 2019 venne sconfitto da Roger Federer), in apertura di programma ha battuto facilmente in tre set il bielorusso Ilya Ivashka, n.79 ATP, con il punteggio di 6-4, 6-3, 6-1 in appena 1 ora e 49 minuti di gioco. Nel prossimo turno Berrettini affronterà il vincente del match tra il tedesco Alexander Zverev (n.4) e il canadese Felix Auger-Aliassime (n.16). Dopo 23 anni un italiano torna nei quarti nel prestigioso torneo londinese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata