Oro olimpico salvato da telespettatore: Hai neo sospetto
L'australiano Mack Horton operato dopo la segnalazione di un fan

Salvato da un tifoso che lo ha guardato in tv da migliaia di chilometri di distanza. E' la storia di Mackenzie 'Mack' Horton, nuotatore australiano, protagonista agli ultimi Giochi olimpici di Rio 2016, dove ha vinto l'oro nei 400 stile libero, che nei giorni scorsi si è sottoposto a un'operazione per l'asportazione di un neo sospetto sul torace, che potrebbe rivelarsi un melanoma. A raccontarlo è stato lo stesso sportivo, sul proprio profilo Instagram: "Ringrazio pubblicamente la persona che ha scritto via email al medico della squadra di nuoto e mi ha detto di farmi controllare il neo. Buona segnalazione, ottima segnalazione", scrive pubblicando una fotografia a torso nudo con il cerotto sul punto operato. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata