Manchester Utd, riecco la 'classe '92': Beckham e altri ex vogliono comprare club

Londra (Regno Unito), 27 mar. (LaPresse) - La 'classe del 1992' starebbe valutando l'ìpotesi di un'operazione volta al possibile acquisto del Manchester United. E' l'indiscrezione a sorpresa lanciata oggi dal quotidiano inglese 'The Sun'. Si tratta di quel gruppo di ex giocatori, capeggiato da David Beckham, che ha scritto pagine gloriose della storia dei Red Devils. Con lui sarebbero coinvolti pure i gemelli Phil e Gary Neville, Paul Scholes, Nicky Butt e Ryan Giggs.

E proprio Scholes, Giggs, Butt e i fratelli Neville hanno acquistato oggi la squadra dilettanti del Salford City. Una notizia uscita a poche ore dalle indiscrezioni della stampa inglese, secondo cui Beckham e altri grandi ex Red Devils vorrebbero acquistare proprio la squadra che li ha resi vincenti, ricchi e famosi. L'accordo per l'acquisto del Salford è ovviamente ancora soggetto all' approvazione da parte della Football Association inglese, della Northern Premier League e dovrebbe essere ratificato questa estate. I membri dell'ormai celebre 'classe '92' del Manchester hanno importanti interessi nella zona.

"Ho fatto il mio primo provino per il Manchester United a Salford all'età di 11 anni e non potrò mai dimenticare quanto sia stato importante per me", ha rivelato Gary Neville. "Il Salford City FC rappresenta per me quei primi anni, l'impegno, la fame, l'entusiasmo, il desiderio e lo spirito del calcio", ha aggiunto l'ex capitano dei Red Devils. Ancora non è chiaro quali saranno i ruoli dei nuovi proprietari del club, visto che Giggs è ancora un giocatore, mentre Phil Neville è nello staff tecnico di David Moyes proprio allo United.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata