Eurolega, Milano cade nel finale: Fenerbahce vince 86-79
Nona sconfitta di seguito per i ragazzi di Repesa nella competizione

 Cade a Istanbul l'Olimpia Milano, impegnata nella gara di Eurolega contro i padroni di casa del Fenerbahce, capace di imporsi sulle "scarpette rosse" per 86-79(18-19, 41-40, 63-58). Una sconfitta dura per Milano, la nona di fila in Eurolega, che gioca una partita di sostanza con Kalnietis in grande spolvero (20 punti a referot). Ma tutto questo non basta contro gli avversari trascinati da Udoh, Datome e Nunnally, autori rispettivamente di 18, 17 e 19 punti. A decidere il match per i turchi è stato l'ultimo quarto. Milano infatti era rimasta a contatto fino a metà gara e anche dopo la terza frazione i turchi avevano solo 5 punti di vantaggio. A due minuti dal termine è Fontecchio a portare il match sul punteggio di 80-79 con 50 secondi da giocare e l'Olimpia vicinissima ai turchi. Ci pensa Nunnally a sigillare la gara con un tiro da tre punti a segno che taglia le gambe a Milano e dà la vittoria al Fenerbahce.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata