Coppa Italia, Benitez: Napoli ha avuto sette palle gol, meritavamo di più

Napoli, 8 apr. (LaPresse) - "Cosa ci è mancato? Il gol. Faccio i complimenti alla Lazio. Noi abbiamo avuto sette occasioni, loro hanno segnato alla fine. Così, nel calcio, cambia tutto". E' il commento di Rafa Benitez, allenatore del Napoli, al termine della sconfitta contro i capitolini nella semifinale di ritorno di Coppa Italia. "Siamo dispiaciuti ma con questo atteggiamento e per le occasioni create avremmo meritato di più", sottolinea lo spagnolo ai microfoni di Raisport. "Cosa ci ha detto De Laurentiis? Nessuno è contento". "Un giudizio sulla stagione? Dobbiamo aspettare la fine per vedere che cosa succede", continua Benitez. "Se mi riconosco delle colpe? Siamo tutti responsabili, quando una squadra crea sette palle gol e non segna. Dobbiamo avere più fortuna". Sul futuro: "Se ho ancora voglia di restare a Napoli? Penso solo a preparare bene la partita con la Fiorentina".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata