Cerimonia a Springfield, sul palco la moglie Vanessa

Kobe Bryant entra nella Hall of Fame, la massima onorificenza del mondo del basket. L’ex campioine dei Los Angeles Lakers, scomparso insieme allal figlia tredicenne Gianna il 26 gennaio 2020 in un incidente in elicottero, è stato ricordato dalla moglie, accompagnata da Michael Jordan, che ha ringraziato tutti a suo nome. “Ce l’hai fatta, sono orgogliosa di te”, ha detto in lacrime Vanessa Bryant sul palco a Springfield. Tra i grandi dell’Nba introdotti ieri sera nella Hall of Fame, anche la star dei San Antonio Spurs Tim Duncan e quella dei Boston Celtics Kevin Garnett.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata