La ginnasta si è ritirata da tutte le gare olimpiche tranne la trave, dove ha vinto il bronzo

(LaPresse) Simone Biles rientra negli Stati Uniti dopo le Olimpiadi di Tokyo 2020. Con il suo bronzo alla trave, dopo essersi ritirata da tutte le altre competizioni dei Giochi per problemi di ‘twisties’, la ginnasta numero uno al mondo è diventata un simbolo per tantissime persone nel mondo. Con lei c’era anche la ginnasta Jordan Chiles, del team Usa alle Olimpiadi. CREDIT KTRK, NO ARCHIVIO.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata