La ginnasta si è ritirata nel corso della gara a squadre, dove gli Usa hanno poi guadagnato una medaglia d'argento

Ancora incertezze sulla prosecuzione dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 per Simone Biles, che si è ritirata nel corso della gara a squadre, dove gli Stati Uniti hanno poi vinto l’argento. Biles ha ammesso di dover fare i conti con dei problemi “di testa”. Tra le ipotesi, c’è anche quella che la ginnasta recentemente patisca la perdita di punti di riferimento in volo durante i volteggi, un fenomeno chiamato ‘twisties’, non infrequente e pericoloso per chi si trova a eseguire salti anche doppi o tripli. Teoricamente Biles è ancora segnata per partecipare alle diverse finali nelle sue discipline ma non è chiaro se parteciperà. SCADENZA IMMAGINI: 30 AGOSTO 2021

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata