La discesista azzurra: "Oggi tanto vento, non pensavo di vincere"

Sofia Goggia ha vinto la discesa libera di Crans Montana, in Svizzera, valida per la Coppa del mondo di sci femminile. La bergamasca, al terzo successo stagionale, ha chiuso con il tempo di 1:10.10, precedendo di 20 centesimi la ceca Ester Ledecka e di 57 centesimi l’americana Breezy Johnson. Quarta la slovacca Petra Vlhova. Nella top ten anche Federica Brignone, nona (+1.09) e Nadia Delago, decima (+1.15).

“Ho avuto emozioni strane, ho preso tanto vento, avevo le porte contro fino all’ultimo. Quando ho visto che ero davanti ero contenta. Non l’avrei mai detto che avrei vinto oggi. Dopo l’interruzione il vento è calato ma la neve è diventata più collosa”. Così la discesista azzurra Sofia Goggia, a Risport dopo la vittoria nella discesa di Crans Montana. “In Val d’Isere mi ha dato la classica mucca che vene consegnata alla vincutrice, qui a chi arriva primo con il campanaccio. Ci tenevo”, dice scherzando. “Su una discesa così corta coraggio poco, c’erano pochi punti per fare la differenza. Non è mai semplice gareggiare con condizioni così diverse”, ha concluso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag:,