L'azzurra torna al successo dopo un anno. Seconda la sizzera Suter, terza l'americana Johnson. Assente Federica Brignone

Sofia Goggia ritrova la vittoria in Coppa del Mondo. La campionessa olimpica si è imposta nella seconda discesa libera di Val d’Isere, con il tempo di 1.44.70. Secondo posto per la svizzera Corinne Suter, prima ieri, staccata di 0.24 centesimi. Si conferma al terzo posto l’americana Breezy Johnson, giunta a 0.27 centesimi da Goggia. Assente Federica Brignone, la seconda italiana è Elena Curtoni, 15/a a 1.37, seguita dalla giovane Laura Pirovano, 16/a a 1.51. Seguono Francesca Marsaglia al 22° posto a 2.11, Nadia Delago 27/a a 2.27 e Marta Bassino 36/a a 3.24.

“Quando sono arrivata in fondo non pensavo sarebbe bastato per la vittoria. Ho sciato tecnicamente meglio di ieri, ma l’atteggiamento non era paragonabile: sono stata chirurgica, ho messo in risalto i miei punti di forza”, ha dichiarato Sofia Goggia ai microfoni di Rai Sport dopo la vittoria. “Le altre italiane? Più si corre forte assieme e più si alza l’asticella. Sono contenta di essere cresciuta in un gruppo così”, ha aggiunto l’azzurra.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata