La conferma arriva dal Ministero della Salute giamaicano

Usain Bolt è positivo al coronavirus. La conferma arriva dal Ministero della Salute giamaicano, precisando che al pluri-campione olimpico e mondiale è stato notificato l'esito del tampone. Bolt, che venerdì 21 agosto ha festeggiato il suo 34esimo compleanno, ha detto che ha fatto il test nel fine settimana mentre si preparava per un viaggio all'estero. Alla festa hanno partecipato anche star dello sport e diverse altre persone, alcune arrivate di recente in Giamaica. "Sto bene, sono asintomatico", ha detto Bolt in un video diffuso sui suoi profili social. "Rimarrò in quarantena e aspetterò di sapere quale sia il protocollo da seguire. La prendo con calma, mi rilasso", ha aggiunto l'ex campione di atletica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata