Sollima si fa americano e Halloween si avvicina: i film al cinema dal 18 ottobre

Il sequel di "Sicario", il road movie "In viaggio con Adele" e il comico "Pupazzi senza gloria": tutte le nuove uscite nelle sale italiane

Tornano la comicità tutta americana di Melissa McCarthy e la dolcezza dell'Ape Maia. Arriva un thriller sperimentale che punta sulla moderna dipendenza dagli schermi e Stefano Sollima fa il suo debutto da regista negli States. Ecco tutte le uscita nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 28 ottobre.

Soldado - Gli americani lo hanno scoperto con Gomorra - La Serie e lo hanno voluto oltreoceano. Così, dopo il grande successo televisivo con la serie tratta dal romanzo di Roberto Saviano e Romanzo Criminale, Stefano Sollima torna al cinema per il suo terzo film a tre anni da Suburra. L'esordio a Hollywood del regista romano è il sequel di un blockbuster acclamato, Sicario, diretto da Denis Villeneuve. In questo secondo capitolo, Soldado, tornano Josh Brolin Benicio Del Toro nei panni dei protagonisti della lotta al narcotraffico tra Stati Uniti e Messico. Il registro è a metà tra il western e le dinamiche 'gomorriane' per un film d'azione che intrattiene e prova a dare un'immagine personale della frontiera. In America è uscito a fine giugno e ha diviso la critica, mentre i fan lo hanno apprezzato meno del primo capitolo.

The Children Act - Il verdetto - Basato sul romanzo di Ian McEwan La ballata di Adam Henry (edito Einaudi), The Children Act - Il verdetto è un dramma sull'incontro tra Fiona Maye, un giudice dal forte senso morale, e Adam Henry, un diciassettenne testimone di Geova. Lui, affetto di leucemia, rifiuta la trasfusione per rispetto delle sue convinzioni religiose; lei è chiamata a decidere il destino di una vita tanto giovane. Quando i due si incontrano, la vita del giudice viene scossa profondamente. La protagonista è interpretata da una straordinaria Emma Thompson, mentre il ruolo del ragazzo è affidato a Fionn Whitehead (già visto in Dunkirk): i due si bilanciano perfettamente sullo schermo portando davanti allo spettatore una profonda riflessione sul ruolo della giustizia.

Searching - Dagli Stati Uniti arriva un interessante esperimento cinematografico: Searching. Un thriller, scritto da due ex dipendenti di Google (Aneesh Chaganty - che è anche regista del film - e Sev Ohanian) e che si svolge interamente sugli schermi di due portatili. Un padre cerca disperatamente la figlia scomparsa e, mentre la polizia fa il suo lavoro, lui inizia un'indagine parallela: sul computer della figlia. Tra messaggi, video, email, cronologia web l'uomo scoprirà di conoscere poco la ragazza.

Piccoli brividi 2 - I fantasmi di Halloween e L'ape Maia - Le Olimpiadi di miele - Non manca l'intrattenimento per ragazzini e bambini. Con l'avvicinarsi della notte delle streghe, arriva al cinema il secondo capitolo di Piccoli brividi. Il primo film tratto dal fortunato ciclo di racconti per ragazzi era uscito nel 2015 e vedeva Jack Black come protagonista. Questa volta, per Piccoli brividi 2 - I fantasmi di Halloween, viene lasciato spazio totale al cast di ragazzini che interpretano il gruppo di amici che la notte del 31 ottobre deve vedersela con una vera e propria invasione di mostri.

Anche per i più piccoli arriva un sequel atteso: il secondo capitolo delle avventure dell'ape più famosa dei cartoni animati. In L'ape Maia - Le Olimpiadi di miele, il piccolo insetto si troverà a competere in una gara per salvare l'intero alveare. Per avere successo dovrà imparare a collaborare con dei compagni di squadra molto riversi da lei: una ragnetta emo depressa, una cimice che soffre di vertigini, uno scarafaggio nerd e schifiltoso, e due formiche rosse soldato terribilmente maldestre.

Nessuno come noi e Sogno di una notte di mezza età. C'è spazio anche per la commedia romantica con un appuntamento italiano e uno francese. Nessuno come noi racconta la travolgente passione anni '80 tra una bella insegnante di liceo (Sarah Felberbaum) e un noto docente universitario (Alessandro Preziosi). Debutto alla regia del celebre attore francese Daniel AuteuilSogno di una notte di mezza estate vede la giovane Emma al centro delle fantasie non solo del suo nuovo compagno (che ha il doppio dei suoi anni) ma anche del migliore amico (coetaneo) di lui, nonostante sia felicemente sposato.

In viaggio con Adele e Guarda in Alto. Il cinema indipendente italiano arriva in sala con due proposte. Il road movie di Alessandro Capitani In viaggio con Adele che è stato protagonista della pre-apertura della Festa del cinema di Roma: un famoso attore teatrale dal pessimo carattere scopre di avere una figlia di trent'anni, una ragazza senza inibizioni che indossa solo un pigiama rosa con le orecchie da coniglio. E poi la pellicola drammatica diretta da Fulvio Risuleo, Guarda in alto:  il viaggio di un giovane alla scoperta di una Roma parallela vista dai tetti.

Pupazzi senza gloria. La regina della comicità americana, Melissa McCarthy torna in sala con una nuova commedia ambientata in un mondo in cui gli uomini convivono con dei pupazzi. Quando i pupazzi di uno show per bambini degli anni '80 vengono assassinati, un detective in disgrazia diventato investigatore privato per pupazzi, s'incarica del caso e cerca di scoprire cosa c'è dietro la tragedia.

L'abbandono, Le ereditiereFuoricampo. In un numero minore di sale arrivano anche Le ereditiere, film drammatico al femminile che arriva dal Paraguay; Fuoricampo, il documentario sulle difficoltà legate all'integrazione die giovani migranti e infine il giallo ambientato nel XVIII secolo L'abbandono.

 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata