Il decesso dell'attrice era stato annunciato e poi smentito

È stata confermata la morte di Tanya Roberts, la modella e attrice statunitense il cui decesso è stato prima annunciato e poi smentito. L’annuncio che ha sgombrato ogni dubbio è stato dato dal compagno della donna, Lance O’Brien.

Roberts – ex Charlie’s Angel ed ex Bond Girl in ‘007 – Bersaglio mobile’ accanto a Roger Moore – si è spenta al Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles per complicazioni causate da un’infezione del tratto urinario, che le si è diffusa ai reni, al fegato e alla cistifellea prima di entrarle nel sangue.

I medici, che in un primo momento avevano smentito la notizia della morte, hanno poi informato il compagno del decesso. O’Brien ha quindi reso nota la morte della 65enne al sito Tmz e a Fox News.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata