Diretta dal pluripremiato regista, torna la storia degli innamorati sfortunati nel West Side

Steven Spielberg gira ad Harlem il suo film West Side Story

Steven Spielberg gira ad Harlem il suo film West Side Story

Uscirà nelle sale cinematografiche statunitensi il prossimo 10 dicembre il remake di “West Side Story“, famoso musical degli anni ’50, diretto nella nuova versione da Steven Spielberg. Dopo un anno di rinvii e ritardi a causa della pandemia, il film sta per arrivare al cinema ed è stato rilasciato il primo trailer.

“West Side Story” di Steven Spielberg: trailer e cast

Rachel Zegler e Ansel Elgort sono i nuovi Maria e Tony, nel remake ambientato nella Manhattan degli anni ’50. Il trailer, sulle note di “Tonight”, uno dei brani simbolo del musical, mostra le prime immagini dei due innamorati sfortunati. Sullo sfondo le due bande rivali Jets e Sharks che ballano.

Nel cast, accanto alla giovane cantante e youtuber Rachel Zegler e ad Ansel Elgort, già visto nella trilogia di “Divergent”, ci sono Ariana DeBose, David Alvarez, Mike Faist, Josh Andrés Rivera, Ana Isabelle, Corey Stoll e Brian d’Arcy James. Anche Rita Moreno, produttrice esecutiva e protagonista del film originale del 1961, comparirà per un cammeo.

La pellicola è un nuovo adattamento dello spettacolo originale di Broadway del 1957, con libretto di Arthur Laurents e musiche di Leonard Bernstein. Mettendo insieme il meglio di Broadway e Hollywood, il team creativo della nuova versione del film include, tra gli altri, Justin Peck, famoso coreografo di numerosi musical, il direttore d’orchestra della Los Angeles Philharmonic e vincitore di un Grammy Gustavo Dudamel e il compositore David Newman che ha arrangiato la colonna sonora. Il film è prodotto dallo stesso Spielberg, da Kristie Macosko Krieger e da Kevin McCollum.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata