I due attori riceveranno il riconoscimento l'8 settembre durante la prossima Mostra del Cinema

Durante la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia si svolgerà, come consuetudine ormai da alcuni anni, l’International Starlight Cinema Award. Il iconoscimento che taglia il nastro della sua ottava edizione sarà dedicato a Libero De Rienzo e Piera Degli Esposti, due attori del panorama artistico italiano che ci hanno lasciati aprendo un vuoto significativo, sia artistico che umano. L’Academy ha scelto di assegnare per il 2021 due Premi speciali alla carriera: a Marina Confalone e Remo Girone.

International Starlight Cinema Award l’8 settembre a Venezia

L’Hotel Excelsior al Lido di Venezia sarà il palcoscenico dove il Premio prenderà vita. L’8 settembre gli artisti e non solo si daranno appuntamento nello Spazio Fondazione Ente dello Spettacolo allestito all’interno dell’hotel.
Anna Pettinelli, conduttrice televisiva e radiofonica (storica voce di RDS), presenterà l’evento. Una madrina d’eccezione accompagnerà questo momento: Shalana Santana. L’attrice, dopo una lunga gavetta ha avuto ruoli da protagonista in film come “Arrivano i prof” di Ivan Silvestrin (2017), “Free” di Fabrizio Maria Cortese (2018) e nella fiction “L’alligatore”, diretta da Daniele Vicari ed Emanuele Scaringi (2020).

International-Starlight-Cinema-Award

Remo Girone premiato all’International Starlight Cinema Award

Per un attore che vive di arte e cinema ricevere un Premio così importante è senza dubbio un traguardo significativo che ripaga di tanta fatica e devozione, sacrificio e determinazione.

Fare l’attore non è certo cosa semplice, serve studiare, ma non è tutto, poiché un attore necessita di avere un’anima aperta all’accogliere il vissuto dell’altro, costruendo con il suo personaggio un fil rouge empatico e partecipativo. Recitare o meglio dare anima e corpo a un personaggio pone l’attore in una dimensione ulteriore dove per esserci dentro è fondamentale andare oltre.

Vedere di là dalla siepe dove l’orizzonte è infinito nella sua finita dimensione esistenziale. Lì accade l’incontro vero, profondo, intenso. Quale più volte ci hanno regalato i due attori che saranno premiati in questa edizione, Marina Confalone e Remo Girone.

International Starlight Cinema Award: un’emozione che si rinnova

International-Starlight-Cinema-Award

Francesca Rettondini e Giuseppe Zaccaria, creatori dell’International Starlight Cinema Award

Francesca Rettondini con Today Entertainment produce ormai da molti anni l’International Starlight Cinema Award, creato insieme al press agent Giuseppe Zaccaria.

Racconta Zaccaria: “È sempre un onore poter assegnare il Premio a personaggi di spicco del cinema italiano. Ogni volta l’emozione si rinnova, spesso non trova parole adeguate a poter essere espressa. Perché, come ben sa un attore, l’emozione non ha voce, ma arriva un fremito dritto al cuore così tutto diventa magia. Io e Francesca teniamo molto a questo Premio e vogliamo condividerlo con tutti, perché l’arte, in ogni sua forma, è esistenza pura”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata