Storico match tra Chicago White Sox e New York Yankees nel 'campo dei sogni'

Trentadue anni dopo Kevin Costner torna allo stadio dove hanno giocato i Chicago White Sox e i New York Yankees in uno dei suoi più grandi film di successo. Era il 1989 quando girò le scene del film hollywoodiano ‘L’uomo dei sogni’ (‘Field of Dreams’) a Dyersville, quattromila abitanti, nell’Iowa. Ora è tornato per vedere nel nuovo stadio, costruito dal nulla sul set del film, che ha accolto almeno ottomila fan dei White Sox e degli Yankees, una partita di stagione che si giocava proprio nel ‘diamante’ reso celebre dalla pellicola. Il ‘campo dei sogni’ diventato realtà. E così Costner, che nel film interpretava Ray Kinsella, ha ‘rubato la scena’ all’evento. Alcuni degli attuali giocatori sono nati anni dopo l’uscita del film: ma resta comunque la pellicola di riferimento per la piccola cittadina dell’Iowa e non solo.

Field of Dreams Game Baseball

Field of Dreams Game Baseball

Ecco il momento in cui Costner è entrato nel Field of Dreams

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata