La beniamina dei più giovani ha doppiato un personaggio del film “Il giro del mondo in 80 giorni”

lasabri

#Giffoni50Plus è arrivata LaSabri, famosa youtuber, conosciuta soprattutto nel mondo del gaming. La ragazza ha incontrato il suo giovane pubblico in occasione dell’anteprima del film “Il giro del mondo in 80 giorni” di Samuel Tourneux, nel quale presta la sua voce al personaggio della ranocchia Auda. “Avete letto Il giro del mondo in 80 giorni? Secondo voi ce la faranno i nostri amici animali a vincere questa scommessa”, ha chiesto LaSabri ai piccoli spettatori di Generator +6. Non mi aspettavo che ci fosse così tanto entusiasmo. Per me è stato wow, tutti che urlavano, tutti felici, tutti sorridenti. Questo è il bello di Giffoni”, ha detto poi la giovane youtuber, che ha anche ricordato i suoi esordi.

“Ho iniziato sei anni fa giocando ai videogiochi e, pian piano, ho iniziato ad aprirmi, a raccontare quello che facevo, appassionando le persone rispetto a chi sono e cosa faccio”, ha detto.

 

I consigli de LaSabri ai più giovani: “Restate voi stessi”

Il segreto del suo successo per LaSabri è chiaro: “È rimanere me stessa, non fingo di essere un personaggio, sono la ragazza che vedete. Essere se stessi sempre, è brutto fingere di essere una persona che non sei. E poi cercare di raccontare qualcosa di nuovo, che non c’è, perché la piattaforma al momento è satura. Fondamentale è differenziarsi dagli altri”.

“Il giro del mondo in 80 giorni” è il quarto film doppiato da LaSabri, “il più difficile, per le tante battute, ma il doppiaggio è un ambiente stupendo”. Tema centrale della pellicola sono la scoperta e l’esplorazione. “Anche io viaggio tanto, cambia la vita, le prospettive. Trasmetto la mia passione tramite video, racconto tutta la mia giornata attraverso la videocamera e trasporto le persone nel mio mondo”, ha concluso la youtuber.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata