Arriva nelle sale una storia di amicizia e amore per l'ambiente girata in Australia e interpretata dal premio Oscar Geoffrey Rush

Storm-Boy-Il-ragazzo-che-sapeva-volare

Il poster di Storm Boy Il ragazzo che sapeva volare

Uscirà nelle sale il 24 giugno ‘Storm Boy Il ragazzo che sapeva volare‘. Il film di Shawn Seet racconta l’amicizia tra un ragazzino e un pellicano. Una storia ambientata nel Coorong National Park dell’Australia Meridionale.

Il film è tratto da un classico della narrativa per ragazzi di Colin Thiele, del 1964. Si tratta di un racconto di formazione tuttora letto nelle scuole australiane.

La trama di ‘Storm Boy Il ragazzo che sapeva volare

Michael Kingley (Geoffrey Rush) è un uomo d’affari di successo ormai in pensione. La nipote Maddy, sensibile alle questioni ambientali, gli chiede aiuto perché il disastro ecologico possa essere evitato.

Michael inizia a rievocare la sua infanzia ormai dimenticata, trascorsa con il padre lungo una costa isolata e incontaminata nel Coorong National Park.

Questo lo porta a ricordare come, da ragazzo, avesse salvato e allevato un pellicano orfano di madre, Mr Percival. Un legame speciale che lo porterà a una presa di coscienza risolutiva.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata