Gregoretti, Castaldi (M5S): Banchi Governo vuoti per rispetto Parlamento

Roma, 12 feb. (LaPresse) - "Salvini e il rispetto per le istituzioni sono due rette parallele che non si incontrano mai, questo ormai lo sappiamo bene. Anche oggi ha detto una sciocchezza costruendo una polemica senza fondamento. Durante il dibattito sul caso Gregoretti i banchi del governo erano vuoti per il rispetto che l'esecutivo deve al Senato per un atto, la richiesta di autorizzazione a procedere, di competenza esclusiva del Parlamento. Io come altri esponenti del governo eravamo presenti in aula ma seduti sui nostri banchi da senatori, perchè questo era oggi il nostro dovere. Salvini invece confonde i ministeri e le camere con il palco di un perenne comizio elettorale". Così in una nota il senatore del MoVimento 5 Stelle Gianluca Castaldi, sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata