Conte: Pensioni invalidità inaccettabili, governo pronto ad adeguarle

Roma, 1 lug. (LaPresse) - "Il governo sarà senz'altro pronto a intervenire a livello legislativo per adeguare le pensioni di invalidità, ancora oggi ferme a livelli inaccettabili. Stiamo già lavorando a un testo che non potrà che essere affinato alla pubblicazione della sentenza della Corte costituzionale, che dovremo legge con attenzione". Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, durante il question time alla Camera.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata