Così il leader del Movimento 5 Stelle rispondendo alle domande dei giornalisti

(LaPresse) “Non possiamo mettere a paragone il desiderio espresso da un leader politico italiano rispetto all’attività del governo che stanno portando avanti il Ministro degli Esteri, il presidente del consiglio e il governo. Ovviamente legittimati in questo momento a dare questa svolta nel processo di pace è il nostro governo”. Così il leader del Movimento 5 Stelle rispondendo alle domande dei giornalisti che gli chiedevano di un possibile viaggio a Mosca del segretario Lega, Matteo Salvini

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata