Il leader della Lega in tour elettorale a Roma

(LaPresse) “Non giudico, giudicano i giudici. Io non commento le chat interne, non faccio il guardone, le chat interne sono interne. Nelle chat interne si possono scrivere le peggio cose… Davvero siamo arrivati a commentare le chat interne? Io dico solo che chiunque venga aggredito ha diritto di difendersi”. Matteo Salvini a margine di una iniziativa elettorale nel quartiere di Casal dei Pazzi a Roma ha commentato la situazione di Voghera, dove un assessore avrebbe scritto che ‘bisogna cominciare a sparare’ pochi giorni prima che Adriatici sparasse a un uomo, di origini marocchine, uccidendolo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata