La proposta del candidato sindaco Pd alle primarie del centrosinistra

(LaPresse) Nominare due commissari per realizzare le opere di mobilità necessarie entro il Giubileo del 2025 a Roma. Uno per un primo ‘pacchetto’ di quattro tranvie, in particolare quella Termini-Vaticano-Aurelio, e l’altro invece per il Ponte dei Congressi. Questa la proposta avanzata da Roberto Gualtieri, candidato Pd alle primarie della coalizione del centrosinistra a sindaco di Roma, nel corso di una conferenza stampa sulle proposte operative per il futuro della Capitale. Il Pd presenterà nei prossimi giorni una proposta con questa richiesta al ministro delle Infrastrutture e delle Mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, in vista del Dpcm che disporrà il commissariamento di numerose opere pubbliche strategiche in fase avanzata di progettazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata