Il leader leghista: "Ho sentito parlare per mesi di dimissioni ora aspettiamo quelle degli altri"

(LaPresse) – “Ho sentito parlare per mesi di dimissioni ora aspettiamo quelle degli altri”. Così il leader della Lega sulle dimissioni degli esponenti del Carroccio dal Copasir. “In questo momento gli amici dell’Iran non sono amici miei” ha aggiunto il leader leghista rispondendo alla domanda se per la presidenza del Copasir dovesse andare a un componente di Fdi. Il riferimento è ad Adolfo Urso e ai suoi presunti legami con l’Iran.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata