Il presidente della Regione Lazio all'hub vaccinale di Porta di Roma

(LaPresse) “C’è un’ordinanza che chiede al Comune di Roma di fare ciò che è normale debba fare una metropoli come Roma e cioè avere un piano impiantistico. Questo piano non è arrivato, faccio un appello perché non voglio arrivare a quel punto ma la legge prevede che di fronte a un’inadempienza la Regione deve far valere i poteri sostitutivi”. Così Nicola Zingaretti a margine della presentazione del nuovo Hub vaccinale al centro commerciale di Porta di Roma. “Dobbiamo salvare Roma, farò di tutto per evitare il commissariamento ma se il Comune non si muoverà lo farà il commissario” ha concluso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata