Il deputato sul lancio del Manifesto ControVento da parte dell’Associazione

“Succede che è uscito un post non condiviso con il Movimento Cinquestelle in cui si intraprende una strada che è questo manifesto, che poi vedremo. Se tu lanci un post del genere da una associazione che dovrebbe fare solo, da statuto, il mantenimento della piattaforma informatica pare che qualcosa non vada. Mi pare chiaro che quella sia una strada che non è quella del Movimento Cinquestelle”. Così Sergio Battelli, deputato M5S e presidente della commissione Politiche Ue della Camera, sul lancio del Manifesto ControVento da parte dell’Associazione Rousseau.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata