Milano, 11 nov. (LaPresse) – Gino Strada sarà commissario alla Sanità in Calabria? "Mandateci anche i padri comboniani e diteci dove dobbiamo scavare i pozzi. Ma cosa c'entra Gino Strada? La Calabria è una regione dell'Italia. Non abbiamo bisogno di medici missionari africani. Non ne abbiamo necessità. Noi abbiamo bisogno che in Calabria, dove ci sono fior di professori e fior di rettori, si cerchi qui chi si deve occupare della sanità calabrese. Non abbiamo bisogno di essere schiavizzati. Ora basta. È una vergogna a cui il Governo deve mettere fine. Non abbiamo bisogno di geni che arrivano dall'altra parte del mondo, men che meno del professore Strada". Così il presidente facente funzione della Regione Calabria, Nino Spirlì, a 'Tagadà' su La7.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata