Milano, 25 ott. (LaPresse) – "Noi paghiamo il fatto che si sia disinvestito molto negli anni sull'edilizia scolastica. Con i 660 milioni di euro dati un po' agli enti locali e alle scuole abbiamo aperto 12mila cantieri e abbiamo consentito che le scuole potessero avere 40mila aule in più. Questo è stato fatto grazie all'impegno di tutta la comunità scolastica". Lo ha detto la ministra dell'Istruzione, Lucia Azzolina, a 'Che tempo che fa' su Rai3.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata