Fiocchi anche in pianura soprattutto in Toscana e Umbria

Nevica ancora in Italia. Non sono ancora finite infatti le perturbazioni, secondo ilmeteo.it. Si conferma una fase meteo decisamente fredda e molto movimentata che metterà a rischio molte delle nostre regioni.

Tutta colpa di una vasta area di bassa pressione, l’ormai nota Thor, che dal Polo Nord adesso richiama la sciabolata di Attila, ovvero correnti gelide fin sul bacino del Mediterraneo, dice ancora ilmeteo.it.

Il maltempo durerà ancora oggi, domenica, con nuove nevicate a quote basse specie sui settori adriatici, così come su parte delle pianura emiliane. Poi saranno possibili dei rovesci nevosi sulle zone interne di Calabria, Sicilia e Sardegna: i fiocchi si faranno vedere dai 500/600 metri di quota. Ancora neve poi in Toscana e Umbria, anche in pianura.

All’inizio della settimana, a causa di una nuova ondata di freddo, saranno possibili dei fiocchi fin sulle pianure del Nord già da lunedì 23. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata