Hong Kong, Pechino accusa i manifestanti di 'terrorismo'

Pechino (Cina), 14 ago. (LaPresse/AFP) - La Cina ha accusato i manifestanti per la democrazia che da due giorni bloccano l'aeroporto di Hong Kong di atti "terroristici", dopo che due uomini cinesi sono stati picchiati dai manifestanti. "Esprimiamo la più forte condanna di queste azioni terroristiche", ha detto Xu Luying, portavoce del Consiglio di Stato di Hong Kong e Macao, che ha definito i due uomini aggrediti "compatrioti della Cina continentale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata