Il poliziotto, di circa 30 anni è stato colpito alla schiena. Si trova ora in ospedale in condizioni "gravi ma stabili"

Un 16enne è stato ucciso dalla polizia a Perth in Australia dopo aver ferito una persona con un coltello. Il fatto è avvenuto sabato sera nel parcheggio di un negozio di ferramenta nella periferia di Willetton. Ci sono indicazioni che sia stato radicalizzato online”, ha detto il premier dell’Australia occidentale Roger Cook durante una conferenza stampa aggiungendo “che il giovane ha agito da solo“. 

Il poliziotto, di circa 30 anni è stato colpito alla schiena. Si trova ora in ospedale in condizioni “gravi ma stabili”. Lo ha reso noto un funzionario di Polizia dell’Australia Occidentale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata