Le immagini dopo la deflagrazione: auto incenerite e strade distrutte

(LaPresse) Il gruppo estremista al-Shabaab, legato ad al-Qaida, ha rivendicato l’attacco avvenuto davanti all’aeroporto internazionale di Mogadiscio, la capitale della Somalia, in cui sono morte almeno otto persone. Il gruppo ha riferito tramite la sua Radio Andalus che l’obiettivo era un convoglio di “funzionari bianchi”. Al-Shabaab, che controlla parti della Somalia, effettua spesso attentati in luoghi di alto profilo della capitale

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata