È uno degli esemplari più antichi e alti al mondo: la base dell'albero avvolta in una coperta ignifuga

I vigili del fuoco hanno avvolto la base del Generale Sherman, uno degli esemplari di sequoia più antichi e alti al mondo, in una coperta ignifuga nel tentativo di salvarlo dagli incendi che stanno bruciando nel Sequoia National Park, in California. Sono state protette anche altre sequoie, così come il Giant Forest Museum e altri edifici, ha dichiarato la portavoce dei vigili del fuoco, Rebecca Paterson. La protezione di alluminio può resistere ad alte temperature per brevi periodi. Le autorità federali hanno dichiarato di aver usato il materiale per vari anni negli Stati Uniti occidentali per proteggere strutture sensibili dalle fiamme. L’incendio Colony, uno dei due che bruciano nel Sequoia National Park, secondo le previsioni raggiungerà tra pochi giorni la Giant Forest, dove si trovano circa 2mila sequoie. Il Generale Sherman è la sequoia più grande al mondo per volume con 1.487 metri cubi, secondo i dati del parco, alta 84 metri e con una circonferenza di 13 metri a livello del terreno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata