200 volontari vaccinati e con tampone allo show dei Chancho en Piedra

(LaPresse) – A Santiago del Cile giovedì 200 volontari hanno preso parte a un test, assistendo a un concerto al chiuso in uno spazio con un sistema di ventilazione e misuratori di CO2. Gli spettatori dovevano avere completato il ciclo vaccinale ed essersi sottoposti a tampone, prima di godersi lo show della rock band cilena Chancho en Piedra. L’esperimento è stato condotto dall’Università del Cile in collaborazione con la società di copyright cilena Scd.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag:,