L'ondata di piogge monsoniche devasta lo stato di Maharashtra

(LaPresse) – L’ondata di piogge monsoniche che ha colpito lo stato di Maharashtra in India, con alluvioni e frane, ha provocato 113 morti e una cinquantina di feriti. Lo hanno comunicato domenica le autorità locali, che parlano poi di un centinaio di dispersi. Oltre 130mila le persone soccorse.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata