L'incidente nella città di Malanga, nella parte occidentale del Paese

(LaPresse) Una cisterna di carburante è esplosa vicino a Malanga, città nel Kenya occidentale mentre varie persone stavano attingendo al suo contenuto dopo un incidente stradale, la detonazione ha ucciso 13 persone. Lo ha fatto sapere la polizia. Questo tipo di incidenti non è raro nel Paese, a causa della diffusa povertà. In uno degli episodi più drammatici, nel 2009 almeno 120 persone morirono tra la folla che cercava di prelevare carburante da una cisterna di carburante che si era ribaltata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag: