Almeno 120 mila persone colpite dalle forti piogge

(LaPresse) Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha sorvolato le aree allagate nel nord-ovest del Paese. Almeno 120 mila residenti dello stato di Acre sono stati colpiti dalle forti alluvioni nella zona. Violente piogge hanno fatto esondare il locale fiume, che ha rotto gli argini e allagato le strade. Le immagini delle zone allagate dall’elicottero.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata