Al momento nessun gruppo ha rivendicato l'attenato

E’ salito ad almeno 28 morti e 73 feriti il bilancio del duplice attacco suicida che ha colpito l’area commerciale di Bab al-Sharqi, nel centro di Baghdad, in Iraq. Lo ha reso noto l’esercito iracheno. Il sangue ha imbrattato i pavimenti del mercato affollato in mezzo a pile di vestiti e scarpe. Nessun gruppo ha finora rivendicato la responsabilit√† degli attentanti. Il ministero della Sanit√† ha annunciato che tutti i suoi ospedali nella capitale sono stati mobilitati per curare i feriti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata