Negli Stati Uniti sono oltre 400 mila le persone che hanno perso la vita a causa della pandemia

(LaPresse) Negli Stati Uniti commemorate le oltre 400 mila vittime della pandemia da coronavirus nel Paese. Suggestivo il ricordo della Cattedrale nazionale di Washington le cui campane hanno suonato 400 volte, un rintocco per ogni mille vittime. Entro la fine della settimana il numero dei morti dovrebbe superare il totale degli americani uccisi nella seconda guerra mondiale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata