La risposta al lancio di due razzi da parte di militanti palestinesi verso il sud di Israele

(LaPresse) Un raid aereo israeliano ha colpito diversi siti nella Striscia di Gaza dopo che i militanti palestinesi hanno lanciato ieri due razzi verso il sud di Israele, intercettati dal sistema antimissile Iron Dome. Gli obiettivi dell’attacco sono stati impianti di produzione di razzi e postazioni militari e di addestramento appartenenti ad Hamas, secondo l’esercito israeliano. Non ci sono state segnalazioni di vittime.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata