Milano, 9 set. (LaPresse) – Il vice presidente afghano Amrullah Saleh è stato preso di mira da un attentatore con un'esplosione a Kabul questa mattina. Lo riporta il suo portavoce Razwan Muran su Facebook, specificando che Saleh è illeso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata