Atlantia, S&P taglia rating: Rischi da revoca concessioni

Milano, 13 gen. (LaPresse) - Dopo Fitch e Moody's, anche S&P Global Ratings taglia il rating su Atlantia e Aspi, con outlook negativo. La motivazione, si legge in una nota diffusa da S&P, è che il decreto Milleproroghe ha "recentemente introdotto" modifiche unilaterari al quadro normativo delle concessionarie autostradali. Il Milleproroghe "a nostro avviso influisce negativamente su Aspi (e quindi indirettamente su Atlantia) aumentando il rischio di una cessazione della concessione da parte di Aspi", con "conseguenze legali e sulla liquidità difficili da prevedere". Il rating passa quindi a 'BB-/B'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata