Federconsumatori invierà una segnalazione alle autorità competenti, chiedendo di approfondire le ragioni e, in caso, di intervenire per contenere eventuali speculazioni

Rincari anche nel settore del noleggio auto: lo segnala Federconsumatori, che prevede in vista delle vacanze e della stagione estiva tariffe quasi raddoppiate. Secondo le stime del suo Osservatorio, nella settimana dal 20 al 26 giugno – come riporta Mondomotori.it – per un’utilitaria a benzina si arriva a 634,52 euro, +67%, rispetto al 2021. I prezzi sono aumentati in particolare ’importo richiesto è lievitato soprattutto nelle stazioni e negli aeroporti di città non solo turistiche, ma che sono anche nodo per raggiungere altri luoghi di vacanza come Torino, Milano, Roma e Napoli: qui si registra persino un più 100 per cento, in confronto a giugno 2021. 

Federconsumatori invierà una segnalazione alle autorità competenti, chiedendo di approfondire le ragioni e, in caso, di intervenire per contenere eventuali speculazioni

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata