Milano, 16 nov. (LaPresse) – Bbva "conferma che sta intrattenendo conversazioni con i rappresentanti del Banco de Sabadell, con l'autorizzazione del suo Consiglio di amministrazione, in relazione a una potenziale operazione di fusione tra le due entità", si legge nella nota dell'istituto spagnolo. "Le entità – si legge ancora – hanno avviato un processo di verifica reciproca di due diligence come è consuetudine in questo tipo di operazioni e hanno nominato consulenti esterni".

Bbva segnala inoltre che "non è stata presa alcuna decisione in merito alla potenziale operazione di fusione e che non vi è certezza se tale decisione verrà presa o, in tal caso, sui termini e le condizioni di una potenziale transazione. Bbva fornirà informazioni a tempo debito su eventuali decisioni che, a seconda dei casi, potrebbero essere prese, quando e con le modalità richieste dalla legge".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata