Milano, 29 ott. (LaPresse) – I contratti che a fine settembre in Italia sono in attesa di rinnovo sono 49 e coinvolgono circa 9,7 milioni di dipendenti – il 78,8% del totale – cui corrisponde un monte retributivo pari al 77,8%. E' quanto rileva l'Istat, spiegando che rtrambe le quote sono inferiori a quelle osservate alla fine del trimestre precedente (82,4% e 81,6% a giugno 2020) e ampiamente superiori a quelle registrate a settembre 2019 (44,0% e 46,2% rispettivamente).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata