Milano, 21 ott. (LaPresse) – “Contro le scelte sbagliate del Ministro Dadone, contro un decreto che rappresenta l’ennesimo schiaffo alle lavoratrici e ai lavoratori delle amministrazioni centrali dello stato, i lavoratori delle Funzioni Centrali si mobilitano”.

Ad annunciarlo in una nota sono Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Pa in merito al decreto del Ministro della Pubblica Amministrazione del 19 ottobre che definiscono “sbagliato e illusorio”.

(segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata