Milano, 21 ott. (LaPresse) – Fs Italiane e Snam hanno sottoscritto un Memorandum of Understanding per valutare la fattibilità tecnico-economica e nuovi modelli di business legati allo sviluppo e la diffusione dei trasporti ferroviari a idrogeno in Italia.

L’accordo, recita una nota, è stato firmato dagli amministratori delegati del Gruppo Fs Italiane, Gianfranco Battisti, e di Snam, Marco Alverà, e prevede "la realizzazione di analisi e studi di fattibilità e lo sviluppo di progetti congiunti su linee ferroviarie convertibili all’idrogeno sul territorio nazionale".

(segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata