Roma, 27 set. (LaPresse) – "In Italia la situazione del Coronavius sembra grave ma più contenuta che in altri Paesi, ma non è una consolazione, non sembrano esserci i presupposti della seconda ondata. Abbiamo della valutazioni sui consumi che si sono frenati su effetti contenuti del Covid-19, ci sono poche sorprese positive, come sui tempi del vaccino". Così il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, nel suo intervento al Festival dell'Economia di Trento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata