Vaticano, Nuzzi-Fittipaldi indagati per concorso reato di divulgazione documenti riservati

Roma, 11 nov. (LaPresse) - I due giornalisti Gianluigi Nuzzi ed Emiliano Fittipaldi sono indagati in Vaticano per possibile concorso nel reato di divulgazione di notizie e documenti riservati prevista dalla legge numero IX SCV. Lo dichiara padre Federico Lombardi in una nota.

"La Gendarmeria vaticana - si spiega in una nota -, nella sua qualità di polizia giudiziaria, aveva segnalato alla Magistratura vaticana l'attività svolta dai due giornalisti Nuzzi e Fittipaldi a titolo di possibile concorso nel reato di divulgazione di notizie e documenti riservati previsto dalla Legge n.IX SCV, del 13 luglio 2013 (art 116 bis c.p.)"

Nell'attività istruttoria avviata, la Magistratura "ha acquisito elementi di evidenza del fatto del concorso in reato da parte dei due giornalisti, che a questo titolo sono ora indagati".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata