Secondo ricostruzioni riportate l'A330-200 di Ita sarebbe entrato in collisione con il Boeing 777-200 della compagnia francese: Nessun danno segnalato

Washington (Usa), 25 giu. (LaPresse) – Non ha avuto conseguenze il presunto incidente che si sarebbe verificato nei giorni scorsi sul piazzale del Terminal 1 dell’aeroporto Jfk di New York, tra un aereo di Ita Airways e un altro di Air France. Secondo le ricostruzioni riportate da alcuni media locali, l’A330-200 di Ita è entrato in collisione con il Boeing 777-200 della compagnia francese. L’incidente è stato riportato dal comandante del volo Air France alla Torre di Controllo, che ha comunque dato il via libera al decollo del volo Ita. I controllori di volo Usa hanno quindi chiesto al comandante dell’aereo italiano se avesse subito danni, ricevendone risposta negativa. Il volo Ita è quindi atterrato a Roma Fiumicino, come previsto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata